Avi

Nasce la seconda poesia visiva, Avi, dell’amico fotografo Davide Blotta, che ringrazio per questo bellissimo scatto.

Avi

Non biasimarmi se per me

ogni cosa dimora dentro il tempo

questo succedersi di eventi

che ora scelgo e ora non scelgo

questo alternarsi di lumi

ora accesi e ora spenti

dove caso e destino giocano a dadi.

Non biasimarmi se per me

oso l’estrema scelta di vivere

come albero senza rami

senza foglie o radici

se sono più vicino al tronco

senza figli e senza avi.

Etna

Davide Blotta

Sono nato a Bologna nel1997. I miei genitori provengono dalla Puglia e dalla Calabria. Poco prima che nascessi si sono trasferiti nella città in cui sono nato e abito. Studio Sociologia e Ricerca sociale all’Università di Bologna, fotografo per Gerta Human Reports, una scuola di fotografia sperimentale e un’agenzia di fotogiornalismo con sede a Catania, in Sicilia.
Ho iniziato ad approcciarmi alla fotografia nel 2019, a Parigi, durante le contestazioni dei Gilets Jaunes. Da quel momento in poi ho realizzato fotografie con e per i militanti e le militanti del movimento trans-femminista bolognese e torinese, i movimenti per il diritto alla casa, le lotte per un lavoro più giusto nei settori della logistica e delle consegne.
A Bologna partecipo, con il contributo che posso dare, ai progetti degli attivisti e le attiviste di Black Lives Matter. Riders Union e Non una di Meno.
Tra il 2020 e il 2021 ho esposto a Bologna, Berlino e Catania (Linguaglossa).

Instagram: davide_blotta

Facebook: Davide Blotta

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...